PREVENZIONE E RECUPERO DAGLI INFORTUNI

Il ruolo preventivo di una corretta nutrizione è ormai noto: numerosi studi hanno infatti dimostrato che un organismo ben nutrito e ben idratato è mediamente meno soggetto ad infortuni.

Non sempre, purtroppo, la prevenzione è sufficiente: in questi casi è importante mettere il corpo nelle condizioni di poter recuperare nel miglior modo possibile.  Un corretto apporto nutrizionale permette di gestire i processi infiammatori che si instaurano subito dopo il trauma; inoltre, aiuta a limitare la perdita di massa muscolare dovuta all’immobilità e il possibile aumento di massa grassa; evitare che ci siano carenze nutrizionali è inoltre importante per scongiurare ritardi o anomalie  nella guarigione dei tessuti danneggiati.

 

Infine,  quantificare il corretto apporto calorico può non essere semplice: in seguito ad un infortunio che costringe a sospendere l’attività fisica è naturale pensare di dover ridurre le calorie assunte quotidianamente: raramente si tiene conto del fatto che, soprattutto se il trauma è importante, il processo di guarigione stesso rappresenta un dispendio calorico per l’organismo e può essere rallentato da una restrizione calorica eccessiva.